CONSULTING
Studio di consulenza digitale e dell'innovazione

ENGLISH                               

La nostra storia

dIGitalynn è uno studio professionale che fornisce consulenza strategica sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. 

Fondato nel 2018 da professionisti che hanno operato per almeno tre generazioni di tecnologia all'interno di contesti multinazionali, dIGitalynn prende il nome dal desiderio di impiegare le proprie esperienze al servizio della digitalizzazione e dell'innovazione in Italia. 

Offriamo una vasta gamma di servizi e abbiamo una vision del futuro che ci suggerisce di far riemergere con forza il valore del "Servizio Professionale" come elemento imprescindibile per la diffusione e l'evoluzione della cultura digitale di cui la tecnologia è l'elemento abilitante.

Mettiamo al centro del nostro business i bisogni e le abitudini degli utenti che sono i clienti dei nostri clienti, la cui profonda conoscenza ci facilita nel supportare le Aziende nei loro percorsi di digitalizzazione, nell'ampliamento del loro portafoglio di offerta, nella realizzazione di reti e sistemi informatici e di telecomunicazioni di ultima generazione, nel presidio della sicurezza dei dati e delle informazioni.

Il nostro Team

Professionisti del futuro

Iolanda Giallonardo - Owner and Founder

Ingegnere elettronico, esperta di reti fisse e mobili e di tecnologie dell’innovazione sia in ambito telecomunicazioni che Information Technology, ha maturato un’esperienza ventennale presso Aziende di primo livello dell’Industria delle Telecomunicazioni e ICT.

Abilitata alla Professione di Ingegnere dal 1999 e iscritta all’Albo degli Ingegneri della Provincia dell’Aquila dall’anno 2003, è esperta di servizi IT e di rete e di System Integration, potendo vantare una serie riconosciuta e consolidata di successi nell’ambito di accordi nazionali e globali tra fornitori tecnologici, integratori hardware e software e aziende dell’indotto ICT per la realizzazione di progetti complessi di costruzione, gestione e trasformazione delle reti e dei processi operativi di grandi Operatori di Telecomunicazioni.

Ha compiuto progetti di ricerca in collaborazione con la SSGRR (Scuola di Formazione della STET) e con lo CSELT (Centro Studi e Laboratori Telecomunicazioni di Torino). E’ stata docente del Corso di Perfezionamento in Tecnica ed Economia delle Telecomunicazioni presso l’Università degli Studi di Padova.

Responsabile presso il Training Centre italiano della Ericsson Telecomunicazioni, negli anni 1999-2002 ha svolto attività di studio, formazione e service delivery nell’ottimizzazione delle reti radiomobili di Wind, TIM e H3G.

Dal 2003 al 2008 è stata funzionario presso la Direzione Commerciale di Ericsson con responsabilità di primo livello sulle attività di Network Services del cliente Wind Telecomunicazioni e dal 2009 al 2011 ha curato gli aspetti commerciali di importanti progetti di trasformazione dei processi operativi di primari Operatori di rete: Wind, Vodafone, Telecom Italia, Fastweb.

Dal 2012 è stata Dirigente responsabile dello sviluppo del Business dei Servizi di Huawei Technologies Italia e nel 2016 ha guidato per la stessa Huawei il team di supporto allo startup del nuovo Operatore wholesale Open Fiber. E’ stata assegnataria di numerosi premi internazionali da parte dell’Azienda Huawei Technologies Ltd.

Dal 2017 Dirigente presso il costruttore tedesco di apparati di trasporto in fibra ottica, ADVA Optical Networking, ha fondato nel 2018 dIGitalynn, studio professionale di consulenza specialistica per la digitalizzazione delle imprese pubbliche e private e il contributo all’innovazione e alla modernizzazione del Paese.

Sergio Chiodi - Senior Consultant 

Perito in Telecomunicazioni inizia il suo percorso lavorativo nel 1978 in Fatme/Ericsson come tecnico e programmatore e  in collaborazione con altri colleghi e ingegneri realizza il progetto TUT (Tariffazione Urbana a Tempo).

Durante il periodo tra il 1980 e il 1990 cresce la sua professionalità presso la casa madre Ericsson a Stoccolma concentrandosi sulla conoscenza dell' interfaccia I/O (IOG11) della centrale di commutazione AXE, che curava la tariffazione, l'acquisizione dei dati esterni e la loro coerenza secondo quanto richiesto dai clienti.

L’esperienza maturata su questo sistema I/O , e la grande richiesta da parte degli operatori ha portato successivamente Sergio a viaggiare anche in altri mercati emergenti quali Cipro e Malta, fino a farlo diventare un punto di riferimento per la conoscenza dell'operatività del prodotto Ericsson.

Coordinatore delle fasi di accettazione presso i test plant del cliente, dei Field test e del supporto post vendita, Sergio ha maturato esperienza e credibilità sia a livello nazionale che internazionale, grazie anche alla perfetta conoscenza sia dell'Inglese che della lingua svedese.

Negli anni tra il 1993 e il 2006 Sergio ha gestito programmi di importanza strategica per la Ericsson, con particolare attenzione ai progetti FOA (First Office Application) per le tecnologie GSM e UMTS.

Per quest’ ultima in modo particolare ha coordinato le attivita’ per la realizzazione della prima chiamata UMTS con un “mobile VAN”  in collaborazione con lo CSELT (Centro Studi e Laboratori Telecomunicazioni) di Torino.

Tra il 2003 e il 2006, a seguito della nascita del nuovo Operatore radiomobile H3G , ha curato le attività operative legate alla manutenzione degli apparati di rete, con particolare riferimento alla gestione dei ricambi e nel rispetto dei livelli di servizio stabiliti contrattualmente. 

Tra il 2006 e il 2007 Sergio ha contribuito alla definizione delle Service Solutions nell'ambito di svariate procedure selettive avviate da primari Operatori di Telecomunicazioni, come Wind e H3G. 

Successivamente Sergio ha svolto attvità di consulenza sempre in ambito Telecomunicazioni e prevalentemente per Aziende di Servizi di Ingegneria di rete, quali ad esempio Shields Environmental Ltd 

 

Vincenzo Coculo - Associate Partner 

Ingegnere elettronico con indirizzo telecomunicazioni, abilitato alla professione ed iscritto all’albo degli Ingegneri di Latina dal 1992. Esperto nella vendita di soluzioni per reti e servizi di telecomunicazioni, per operatori di rete fissa e di rete mobile sia nazionali che internazionali con responsabilità verso clienti diversi di reti mobili, broadband, di servizi e piattaforme M2M, VAS per reti corporate, voce e dati, di servizi di integrazione, supporto e servizi professionali. Le sue aree di esperienza principali sono modelli e vendita del software, contratti di evoluzione tecnologica di rete, integrazione di nuove tecnologie e servizi, integrazione di sistemi di gestione per applicazioni di O&M e legali.

In Ericsson dal 1989 come System Engineer con competenze per le funzioni per tassazione, segnalazione di rete, servizi a pacchetto e VAS, ha curato come responsabile tecnico le soluzioni di commutazione e servizi VAS per Telecom Italia, con particolare rilevanza quella della per la realizzazione della rete internazionale voce.

Dal 1995, con competenze ed esperienza in applicazioni VAS per reti a circuito, a pacchetto IP, di accesso ADSL/ADSL2/VDSL broadband, è stato responsabile tecnico per la Ericsson delle proposte commerciali per nuovi operatori, occupandosi dell'analisi dei requisiti del cliente, della progettazione di rete e dei sistemi di supporto, oltre che della preparazione delle risposte e dei chiarimenti tecnici di RFQ con esperienza nelle soluzioni di rete end to end, inclusi i sistemi di Charging, O&M e Billing.

Nel 1999 entra nella Direzione Commerciale di Ericsson come Account Manager per nuovi operatori di rete, responsabile della relazione con il cliente, degli obiettivi di vendita della soddisfazione del cliente per BT Italia (Albacom) Tele2 e Tiscali. 

Viene nominato Dirigente da Ericsson nel 2001 e dal 2006 diventa Responsabile commerciale dell’area Accesso Mobile ed OSS per il cliente Wind, curando la proposizione commerciale di importanti commesse per fornitura di tecnologia per accesso Mobile 2G, 3G, LTE ed OSS, Trasporto WDM.

Dal 2016 svolge attività di libero professionista e in tale veste ha curato gli aspetti di prevendita con responsabilità di analisi documentazione tecnica e contrattuale di procedure di gara avviate da società private e pubbliche, analisi prezzi e valutazioni di mercato. Si è occupato di studio di applicazioni IOT per il mercato dei gestori di servizi pubblici e industria privata, sviluppo di casi di uso e definizione requisiti del cliente. Ha maturato inoltre esperienza in ambito Customer Operations per la supervisione della soddisfazione del cliente, sviluppo dei piani operativi di implementazione e monitoring delle vendite.